IN EVIDENZA:

Insegnare le competenze di motricità fine per la presa del coltello. Ho cercato di tenerlo il più possibile come gioco, per cui ho eliminato la formula "Il tag point è". Ho usato l'imitazione dei due passaggi "Pinza " e "Sicura" mettendole in sequenza insieme.

Si sta divertendo perchè stiamo immaginando che il coltello sia una motosega con la quale tagliare tutta la roulotte dei nonni. Da notare che il tentativo di 5 minuti prima d'insegnare le stesse competenze era finito con un: "Papà come sei complicato!"

 

Teaching motor skills to hold -properly-  a knife. I've tried to keep it as much as possible a game, so you will not hear me saying "The tag point is:" I've used the mirroring for the two component skills: "Pinza" (hold with the finger) and "Sicura" (close the fist). He's enjoying the exeperience since we're pretending that the knife is a chainsaw and we're cutting all his grandparents' trailer.

Notice this: the prevoius attemp, few minutes before, ended with: "Dad, how complicated you are!".

TAGteach is not complicated at all. 

it is FUN!

TAGVIDEO

Può una semplice scatoletta che fa Click-clack fare la differenza? La risposta è sicuramente sì. Lo dimostra molto bene questo video.

 

Il video è di Keri Gorman

www.tagnorthwest.com


Come diceva Confucio (o chi per lui) "se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio imparo": ho selezionato alcuni video dedicati al TAgteach. Sono video miei, di quando uscivo di sera a prendere a spadate i draghi, o di altri Tagteacher sparsi per il mondo. Video che presentano situazioni diverse.


Ecco una perfetta prova dell'efficacia del TAGteach, Prendete un gruppo di non-ballerini, Patatine, popcorn e pipistrelli come rinfrozo, aggiungete il TAGteach ed otterrete il balletto di Thriller perfetto!


I primi video sono dedicati alle lezioni di scherma medievale. Dal primo video, dove sto imparando i passi base del passeggio, all'ultimo, dove proviamo una sequenza prestabilita di colpi sono passati un paio di mesi. Siamo pronti per ammazzare un drago!

Questo video, invece, arriva dagli Stati Uniti. Qui Nolan sta imparando a scrivere. Siccome aveva delle difficoltà con la N e la Z (quanti di noi, come lui, le hanno fatte rovescie?) gli sono stati introdotti alcuni TAGpoints. La cosa molto bella che si vede è l'impegno senza ansia o stress che Nolan ci mette, e il piacere che ha nel "riuscire a fare".


Questo è il video più famoso che riguarda il TAGteach. Ad un gruppo di ragazzine viene insegnata la tecnica del salto in alto. L'intera sessione è durata circa 20 minuti. Per raggiungere un livello analogo di padronanza tecnica un atleta che si alleni "tradizionalmente" ha bisogno di circa un'anno e mezzo di allenamenti.


Protagonista ancora Nolan: qui ha 7 anni e non gli piacciono le scarpe con i lacci, perchè non sa allacciarli. E' molto interessante notare come, nelle prime fasi, venga chiesto a Nolan di Taggare la mamma. In questo modo il bambino diventa consapevole di cosa gli viene chiesto.